Cilindri Idraulici.

10 Ago 2020 - Sollevamento carichi pesanti

Cilindri Idraulici per il sollevamento e movimentazione di carichi pesanti.

Diverse tipologie di cilindri idraulici

Cenni sui cilindri idraulici.

I cilindri idraulici traggono potenza dal fluido idraulico pressurizzato, che è generalmente olio. Il cilindro idraulico è costituito da una canna del cilindro, in cui un pistone collegato a un’asta del pistone si muove avanti ed indietro con direzione lineare. La canna è chiusa su un’estremità dal fondo del cilindro (chiamato anche tappo) e sull’altra estremità dalla testata del cilindro (chiamata anche premistoppa) dove lo stelo del pistone esce dal cilindro. Il pistone ha anelli scorrevoli e guarnizioni. Il pistone divide l’interno del cilindro in due camere, la camera inferiore e la camera laterale dello stelo del pistone (estremità dello stelo / estremità della testa).

Quando si usa un cilindro idraulico?

I cilindri idraulici sono progettati specificamente per coprire una moltitudine di applicazioni industriali e per risolvere, in modo semplice ed economico, i problemi che si possono incontrare con la movimentazione di carichi pesanti.

Caratteristiche principali.

Tutte le unità hanno un carico testato al di sotto del 125% della capacità nominale ed il premistoppa meccanico di fine corsa evita, appunto, la sovra-corsa a piena pressione. I corpi del cilindro sono realizzati in lega d’acciaio ad alta resistenza. I cilindri sono inoltre dotati di anelli anti-usura per una maggiore durata ed un elevato assorbimento dei carichi laterali, coadiuvato anche dalle selle scanalate temprate.

Caratteristiche tecniche.

Capacità dei cilindri a semplice effetto.

Semplice effetto | 49 – 2156kN
Semplice effetto in alluminio | 228 – 1947 kN
Semplice effetto leggeri | 109 – 911 kN
Cilindri Pancakes | 496 – 5114 kN
Cilindri Low Profile | 44 – 1450 kN
Cilindri Telescopici | 43 – 727 kN
Con carico di ritorno | 303 – 10644 kN
Cilindri ad alto tonnellaggio | 496 – 10644

Capacità dei cilindri a doppio effetto.

Cilindri a doppio effetto | 100 – 5200 kN
Cilindri a doppio effetto a pistone cavo | 302 – 1400 kN
Cilindri a doppio effetto in alluminio | 486 – 1946 kN
Cilindri a doppio effetto ad alto tonnellaggio | 496 – 10644 kN

Accessori disponibili.

Sebbene i cilindri siano strumenti molto semplici da utilizzare, essi possono essere dotati di diversi accessori che ne aumentano la versatilità come ad esempio cavi di collegamento speciali, valvole di controllo dei flussi, innesti di vario tipo ed ovviamente le pompe manuali o a pedale, dalle quali ne risulta il funzionamento. Ovviamente, sono presenti centraline idrauliche specifiche per questo tipo di strumenti.

La qualità conta.

La gamma di tensionatori è in grado di eseguire tutte le tipologie di applicazioni industriali come: sollevamento, spinta, trazione, piegatura. Il Sistema Qualità UNE-EN ISO 9001 dal 1995 e lo standard ANSI-B30.1 / EN1494 garantisce la progettazione, la produzione, la fornitura e il servizio post vendita. Tutti i cilindri vengono testati singolarmente al fine di massimizzare la qualità e la sicurezza prima che arrivi nelle mani dell’operatore.

Maggiori informazioni.

Tags: , , , ,

Lascia un commento

News in evidenza

Lavorazioni Meccaniche in Sito!

Eseguiamo lavorazioni meccaniche in sito con macchinari portatili!


Scopri di più!

Serraggio ad Induzione Magnetica

Sistema brevettato per il riscaldamento di componenti metallici.

 

Scopri di più!

Noleggio
Standard e Operativo!

Puoi noleggiare oppure mirare all’acquisto noleggiando!

 

Scopri di più!